GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   Marie Claire GIOVANI > GIOVANI > GIOVANI TV > Qui GIOVANI

Marie Claire
Marie Claire GIOVANI > GIOVANI > GIOVANI TV > Qui GIOVANI

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1967
n. 1 (1) 00.00.1967 n. 19 (XXX) 09.05.1974

Codice Editore: PAL
Casa Editrice: Palazzi

Nel 1966, visto il successo di CIAO AMICI e BIG, l’editore Giancarlo Palazzi trasforma il settimanale MARIE CLAIRE (poi MARIA CHIARA, poi di nuovo MARIE CLAIRE. Il n. 1 è datato maggio 1949) in Marie Claire GIOVANI, che diventa semplicemente GIOVANI dal n. 16 dello stesso anno, poi GIOVANI TV dal n. 51 del 1968 ed infine Qui GIOVANI dal n. 10 del 1970 fino al termine delle pubblicazioni (l'ultimo numero reperito è il n. 19 del 1974). Rivista destinata al target giovanile, presenta ampi servizi d’attualità soprattutto musicale, televisiva e cinematografica. Allegati a molti numeri poster di attori e cantanti (Aldo Palazzi Editore - Anno XVIII, n. 12 - 19.03.66/Anno XXIII, n. 37 - 14.09.72 - MI 2266, 04.04.49 - dr. Enrico Gramigna > Donatella Palazzi - 70 pgg. + cop. - cm 21,7 x 26 > 22,5 x 29 pm - Lire 100 > 150 > 200). Dal n. 45 del 1967 pubblica “Belinda contro i mangiadischi” di Guido Crepax e dal 1971 le strips I MOMENTI DI UGO di Maurizio e RIDIAMO INSIEME di Claudio Onesti (Clod + Mess). Dal n. 52 (16.09.71) dà ampio spazio ai fumetti inglesi presentando GARTH di Steve Dowling; UFO ideato da Gerry Anderson; THE PERSUADERS, scritti da Victor Mora e disegnati da Harry Lindfield e Josè Ortiz; 007 Le Avventure di James Bond di Fleming e Horak; MATT DILLON di Harry Bishop e CAROL DAY di David Wright. In contemporanea all’uscita di QUI GIOVANI, l’editore pubblica TIGER di Blake e MAFALDA di Quino su «Tempo», storico settimanale d’opinione .

Allegati
AL1 - I nn. 48 e 49 del 1967 contengono un inserto a fumetti (16 pgg - cm 21,5 x 13). Gli inserti presentano ministorie di Braccio di Ferro e di altri personaggi sindacati statunitensi:
n.u. (1) - "Bim Bum Bam 21 Fumetti in Regalo" (alleg. al n. 48)
n.u. (2) - "Giovani I Fumetti Bim Bum Bam" (alleg. al n. 49).

AL2 - QUI GIOVANI - nn. 1/18 - 15 dicembre 1971/21 settembre 1972 - 16 pgg. autocop. - cm 22 x 28,8 - 4 + 4. Presenta diverse serie a fumetti licenziate dall’agenzia inglese New Blitz: GARTH, l’eroe fantascientifico di S. Dowling; i racconti autoconclusivi della serie U.F.O. , ideati da Gerry Anderson; THE PERSUADER, le avventure di Brett Sinclair e Danny Wilde, due simpatici detective dilettanti che in televisione avevano il volto rispettivamente di Roger Moore e Ton Curtis, scritte da V. Mora e disegnate da H. Lindfield e J. Ortiz. La scarsità di materiale costringe l’editore a ripiegare su altri personaggi della New Blitz, incapaci però di ripetere il successo dei primi. Tra il febbraio e il luglio 1972 QUI GIOVANI pubblica quindi 007 JAMES BOND, nella versione disegnata da Horak e scritta da Lawrence; il wester GUN LAW, anch’esso di derivazione televisiva e CAROL DAY, le vicende “rosa” di una biondina londinese firmate da D. Wright. La rivista ospita anche autori italiani: Clod, con la serie sui giovanissimi “Ridiamo insieme” e G. Dall’Aglio, disegnatore della rubrica CRONACA ILLUSTRATA.


Bibliografia
FU 17 (1996)

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015
Ultima modifica: aumaldo, 15/04/2020