Alpha / Alpha Belgio, 1996

Pascal Renard, testi - Youri Jigounov, disegni

Agente della CIA, Alpha opera sullo scacchiere internazionale dopo la caduta del muro di Berlino (1989) e la fine dell’URSS (1991). Da Parigi a Mosca, da New York a Dublino, i padrini della mafia russa, gli ex-appartenenti alla nomenklatura sovietica, le potenti organizzazioni finanziarie, i magnati dell’industria, le spie e i terroristi di ogni paese si fronteggiano senza esclusione di colpi. Alpha affronta ogni genere di complotti, talvolta organizzati dai suoi stessi superiori! Il belga Renard e il russo Jigounov, dal tratto accuratissimo, luminoso e fotografico, orchestrano dei thriller emozionanti che proiettano i lettori nell’universo dei servizi segreti e delle nuove relazioni Est-Ovest, seguendo l’esempio dei film di spionaggio di Philip Noyce tratti dai romanzi di Tom Clancy e dedicati all’agente della CIA Jack P. Ryan (per esempio “Giochi di potere”, del 1992, e “Sotto il segno del pericolo”, del 1994, interpretati da Harrison Ford). In seguito al decesso prematuro di Pascal Renard, è Jean-Claude Smith Le Bénédicte (Mythic) a sceneggiare le storie, a partire dal terzo episodio della serie (“Le salaire des loups”). Gli albi cartonati di Alpha sono pubblicati nella collezione Troisième vague Lombard, e tradotti in Italia dall’Eura Editoriale prima su LANCIOSTORY, poi in volumi.

Andrea Sani
Creazione scheda: GC, 23/09/2015
Ultima modifica: GC, 23/09/2015