GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   GIORNALE DELLE AVVENTURE

Il Giornale dell’Emilia
GIORNALE DELLE AVVENTURE

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1945
n. 1 (1) 17.11.1945 n. 11 (18) 16.03.1946

Codice Editore: GDE
Casa Editrice: Il Giornale dell’Emilia
Via Montebello 8 - Bologna
Direttore Responsabile: Gino Tebalducci
Autorizzazione tribunale: PWB (dati omessi)

Stampatore: S.T.E.B. Società Tipografica Editoriale Bolognese
Bologna
Distributore: Il Giornale dell’Emilia

Periodicità: Settimanale
Foliazione: 8 pgg. autocop.
Formato: 28 x 41,5 pc
Colore: Misto
Prezzo: Lire 8 > 10

Foglio di otto pagine stampate in bianco e nero su carta povera. Esce il sabato come supplemento a «Il Giornale dell’Emilia», come si presenta nell’immediato dopoguerra «Il Resto del Carlino», compromesso come tanti dal Ventennio, e testata che mantiene per circa dieci anni. La sola prima pagina è in bicromia (nero e verde). Al suo interno il contributo di tanti dilettanti e futuri professionisti come Gino Pallotti, poi colonna portante dei periodici della Casa Editrice Universo. Pallotti, che è anche l'autore della testata, esordisce fin dal primo numero con “La setta verde” scritto da Alco D’Assan e poi realizza “Il mostro umano” su testi di Vinci. Le altre quattro serie a fumetti sono “Il fantasma del castello”, siglato dallo sceneggiatore Doro Dori e dal disegnatore Luigi Spighi, il western "Kid Malone l'eroe della prateria" scritto da Vinci e disegnato da G. Iloja, "Occhi di Giada" scritto da Vandi per i disegni di Luigi Spighi e "Un piccolo eroe" di Alco d'Assan e Luigi Spighi; "La leggenda di Poggiofiorito" disegnata da Piero Pietra su testi di Garani è a didascalie. Completano il numero racconti in prosa scritti da Arnaldo Frascaroli, Felis, Nucia e C. Giuliani con illustrazioni di Piero Pietra. All'interno si pubbicizzano albi (come "Le avventure di Sorcettino") e giochi (come "teatrino magico") della S.A.E.S. di Bologna.

Bibliografia
"Una palestra per Pallotti", Gianni Cristofori, Mancolista n. 3, aprile 1993

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015
Tutor: Gianni Bono
Ultima modifica: Tiziano Agnelli, 14/01/2019