GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   GIORNALE DEI RAGAZZI > IL GIORNALE DEI RAGAZZI

Giornale dei Ragazzi
GIORNALE DEI RAGAZZI > IL GIORNALE DEI RAGAZZI

  • Dati
  • Note

Anno di prima pubblicazione: 1926
n. 1 (1) 00.04.1926 n. 11 (n. r.) 15.11.1943

Codice Editore: NRA
Casa Editrice: Il Giornale dei Ragazzi
Via Dei Portoghesi 18 - Roma
Direttore Responsabile: Cesare FerrI
Autorizzazione tribunale: n.r.

Stampatore: Tip. Centrale
Via Giustiniani 15 - Roma
Distributore: n.r.

Periodicità: Quindicinale
Foliazione: 12 pgg. autocop.
Formato: 25 x 35 pc
Colore: Bianco e nero
Prezzo: 2

Giornale fondato nell’aprile del 1926 da Cesare Ferri, il maestro elementare che con lo pseudonimo di Nonno Radio conduce una popolare trasmissione radiofonica per ragazzi. Ligio al regime fascista, il giornale esce con periodicità variabile e presenta rubriche che toccano gli argomenti più diversi. I primi fumetti appaiono solo a partire dal n. 8 dell’anno XVI (1 ottobre 1943), in corrispondenza del mutamento della testata in IL GIORNALE DEI RAGAZZI e dell’assunzione della periodicità quindicinale. Presenta "Fiore di Luna" di Vittorio Cossio, "Mimmo" e "Avventure all'Owest" di V. Lucchini (Vu.Elle). Sul n. 11 (15 novembre 1943) si annuncia che dal numero successivo il giornale, sotto la direzione di Vittorio Metz, cambierà formula, presentandosi con 16 pagine a colori stampate in rotocalco, cadenza settimanale. Ma questa nuova serie non viene mai pubblicata.

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015
Ultima modifica: Tiziano Agnelli, 08/11/2017