Alvin / Alvin USA, 1 Ottobre 1959

Don Segall (Don Siegel), testi - Joe Dawley, disegni

Creati da Ross Bagdasarian nel 1958 per una serie di dischi di successo, Alvin e i suoi compagni Simon e Theodore formano un affiatatissimo gruppo di chipmunks (scoiattoli americani) antropomorfi canterini. Nel 1961/62, Bagdasarian e la Format Films producono la serie televisiva animata “The Alvin Show”, dove lo stesso Bagdasarian doppia gli scoiattoli (la sua voce registrata è accelerata con opportuni strumenti per acuirne la tonalità) e il loro manager David Seville.
Il debutto nei fumetti avviene nell’ottobre 1959 con l’albo n. 1042 della serie “Dell Four Color Comics”, intitolato "The Three Chipmunks". La stessa Dell pubblica poi la serie regolare Alvin (28 uscite tra il 1962 e il 1973), dove compaiono anche le storie dell’altro personaggio visto nella serie TV, il folle scienziato Clyde Crashcup. Escono inoltre due numeri speciali intitolati "Alvin for President" e "Alvin and His Pals in Merry Christmas with Clyde Crashcup and Leonardo" (entrambi del 1964). Una breve serie di ristampe della Harvey Comics appare poi nel 1992/94, dopo il ritorno di Alvin & C. in TV nella serie “Alvin and the Chipmunks” (1983/90) e nel lungometraggio “The Chipmunk Adventure” (1987).
In Italia la serie compare nelle collane omonime edite tra il 1964 e il 1966 dall’editore romano Aldo Razzi.

Alberto Becattini
Creazione scheda: GC, 23/09/2015
Ultima modifica: GC, 23/09/2015