EDICOLA & DINTORNI  9 Aprile 2018

Giovedì gnocchi! (E fumetti!)

Un giorno propizio per l’uscita di nuove testate

Un vecchio adagio romano recita: “Giovedì gnocchi; venerdì pesce e sabato trippa”. Era il menu abituale di molte trattorie capitoline. I sostanziosi gnocchi preparati a metà settimana anticipavano il venerdì di magro cattolico, mentre il sabato, giorno tradizionale di macellazione, nelle cucine più economiche arrivavano i pezzi di carne meno pregiati come la trippa. Il giovedì però è proverbiale anche come giorno di pubblicazione di nuovi fumetti in edicola.
Continua...


EDICOLA & DINTORNI  28 Gennaio 2018

Passione fotoromanzo

Raccontare per fotogrammi scattati e… disegnati

Alla fine degli anni Cinquanta, si moltiplicano le contaminazioni tra fumetto e divi del cinema e della neonata televisione, grazie al crogiolo comune del fotoromanzo, un’invenzione tutta italiana.
Continua...


PROTAGONISTI  4 Dicembre 2017

Gianluigi Bonelli “educatore”

L’autore, prima di Tex, venne “adottato” dalla stampa cattolica

Nella sua lunghissima carriera di editore e autore, Gianluigi Bonelli ha ricevuto molteplici attestazioni di stima, ma pochi sanno che ci fu un periodo in cui venne tenuto in considerazione addirittura in qualità di “educatore”.
Continua...


EDICOLA & DINTORNI  2 Giugno 2017

I primi albi a striscia italiani

Una manciata di testate si contende la primogenitura italiana del popolarissimo formato tascabile

Gli albi a striscia che spopolano nell’Italia del primo Dopoguerra nascono negli Stati Uniti nel 1947 come gadget nelle campagne promozionali di una marca di cereali. Nello stesso anno la formula editoriale esordisce anche in Italia con due diversi esperimenti e si diffonde clamorosamente nel 1948 grazie a Mondadori, Torelli e alla Casa Editrice Audace della famiglia Bonelli.
Continua...


PROTAGONISTI  4 Maggio 2017

Salvagnini Bros.

Un disegnatore, uno sceneggiatore, un musicista e una passione comune

Gianni, Rudy e Massimo: i tre fratelli Salvagnini attraversano la storia del fumetto dall’umoristico all’horror tra avventura e riflessione.
Continua...


ARCHIVI  4 Aprile 2017

I fumetti collaterali

Nel 2003 le "Operazioni speciali" a fumetti dei quotidiani nazionali fanno un salto di qualità decisivo

In Italia le origini del rapporto tra fumetto e stampa quotidiana risalgono almeno al 1955 quando il quotidiano Il Giorno dedica fin dal primo numero una pagina giornaliera a giochi e comics. Poi, nel 1957 arriva il mitico inserto Il Giorno dei Ragazzi. Ma la vera rivoluzione degli albi in compiega arriva negli anni Duemila con Panini e la Repubblica.
Continua...


PROTAGONISTI  20 Marzo 2017

Kalissa, donna del mistero

Chi era la disegnatrice del secondo numero di Diabolik, “L’inafferrabile criminale”.

Kalissa e Zarcone, sono un po’ l’araba fenice per chi ama Diabolik. C’è sempre qualcuno che dice di sapere chi sono (o erano), ma alla fine tutto si riduce in polvere che il vento porta via… Finora.
Continua...


EDICOLA & DINTORNI  24 Febbraio 2017

Fumetto a soffietto

Una curiosa confezione per gli Albi colibrì

L'editore fiorentino Corrado Tedeschi nel 1948 manda in edicola un contenitore a striscia per storie americane e italiane. La testata si esaurisce nel 1953 con alcune ristampe davvero insolite che, quanto a confezione, non hanno paragone nel mercato italiano.
Continua...


PROTAGONISTI  9 Gennaio 2017

L'illustre conosciuto

Biografia di Michele Arcangelo Iocca scritta da un amico vero

È bello vedere come anche un non espertissimo di fumetto possa appassionarsi all'opera di un fumettista. È quello che è accaduto a Silvio Germano che ha dedicato all'amico disegnatore Iocca una biografia tanto ricca e dettagliata che abbiamo deciso di pubblicarla.
Continua...


PROTAGONISTI  21 Novembre 2016

Testimonianze - Paolo Morisi

Illustratore e pittore straordinario, grande appassionato di fumetto e di immaginario western.

Lo scorso 31 luglio è mancato Paolo Morisi, un artista che ha rappresentato molto per Edizioni if. La sua scomparsa ci ha lasciato attoniti e ha fatto nascere in noi la volontà di ricordarlo, atto di affetto e di stima nei confronti di un amico indimenticabile.
Continua...