GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   RAZZO, L’UOMO PLASTICA

RAZZO, L’UOMO PLASTICA

  • Dati
  • Note
  • Extra

Codice Editore: PRS

Serie avventurosa con protagonista RAZZO, supereroe proveniente dallo spazio dotato della facoltà di captare le richieste di aiuto anche a grande distanza e di cambiare rapidamente aspetto, passando dalle dimensioni umane a quelle di un gigante o di un insetto. Il personaggio, scritto da G. Lascial e disegnato da Angelo Platania, esordisce su una serie di fascicoletti dall’insolito formato a striscia allungata che esce come supplemento a GLI ALBI DI ENIGMISTICA POPOLARE (E.P.I., 1948), a cui si rimanda per consultazione, e in seguito raccolti nel primo albo di ALBI MIGNON Nuova serie (E.P.I., 1951). La testata chiude dopo soli 12 numeri, ma RAZZO continua a far capolino nelle edicole ristampato dalla Editoriale Milanese, diventata in seguito Editrice Fumetti, su ALBI 2000 (1955), su Albi > Serie INVINCIBILI (1955) e sui supplementi di Collana AVVENTURE MERAVIGLIOSE (1956). Vista la risposta piuttosto positiva del pubblico, l’Editrice Fumetti vara una nuova serie di storie inedite di RAZZO nella collana GRANDI AVVENTURE, per i testi di Gianfranco Marcucci (Gianmark) e i disegni di Platania e Gino Cossio. Anche questa serie viene più volte ristampata: su ALBI 2000 e sui suoi supplementi (1958), di nuovo su Albi > Serie INVINCIBILI (1958/59), in una serie di albi privi di numerazione usciti per il circuito delle buste (Ed. Beta, 1958), su ALBO SERIE ORO (Ordis, 1967), su SUPER WEST (D.N.P., metà anni Sessanta) e altre testate simili. L’ultima apparizione si registra nel 1969 in appendice a PAT della Edital, 1969.

Bibliografia
FU 11 (1994)

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015