GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   LIBERARIA

Liberaria
LIBERARIA

  • Dati
  • Note

Anno di prima pubblicazione: 1997
n. 1 31.10.1997 n. 3 05.06.1999

Codice Editore: MZZ
Casa Editrice: Mezzoterraneo
c/o Circolo Arcicomics Via Speciano 4 - Cremona
Direttore Responsabile: Stefano Duchi
Autorizzazione tribunale: CR 197 (21.10.86)

Stampatore: n.i. > Tipografia Lombarda > Tipografia Mangraff
Cremona
Distributore: vari

Periodicità: n.i.
Foliazione: 36 > 24 pgg. + cop.
Formato: 15 x 21 > 17 x 24 pm
Colore: Bianco e nero
Prezzo: 3.000 > 4.000

Rivista contenitore edita a Cremona dalle edizioni Mezzoterraneo e curata da Luca Pagani (Bigio) e Simone Manini (Uppe); direttore responsabile Stefano Duchi (nn. 1/3 - 31 ottobre 1997/5 giugno 1999 - 36 > 24 pgg. + cop. - 15 x 21 > 17 x 24 pm - Bianco e nero - Lire 3.000 > 4.000). Presenta materiale umoristico di autori italiani: Stefano Misesti, Gianfranco Enrietto, Stefano Alghisi, Michele Bisazza e altri. Gli stessi curatori della rivista producono LE RANE, 6 floppy disk contenenti alcune storie estratte dalla pubblicazione maggiore e altre inedite. Agli ultimi due floppy è allegato un albetto di 4 pgg. degli autori antologizzati. Le Edizioni Mezzoterraneo, attive anche in altri ambiti, pubblicano la Collana RACCONTI RACCOLTI nella quale compaiono scritti in prosa di autori locali.

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015