Anita Italia, 25 Novembre 1971

Guido Crepax, autore unico

Anita è una giovane donna, decisamente attraente, che vive sulla propria pelle la nascente dipendenza delle società occidentali nei confronti dei mezzi di comunicazione. Come altri è infatti schiava di televisori che non si spengono mai e di telefoni quasi animati di vita propria. Ma Anita, una delle tante creature complesse create da Guido Crepax, riesce grazie all’erotismo a trovare un motivo di liberazione. Il personaggio esordisce nel 1971 sulle pagine della rivista LA PERLA dell’editore Homerus, ma è l’anno successivo che trova la sua piena valorizzazione sul mensile SORRY. Da quel momento in avanti le gesta dell’eroina, che vive nuove avventure sino al 1989, sono più volte ristampate.

Luciano Tamagnini
Creazione scheda: GC, 06/10/2015
Ultima modifica: GC, 06/10/2015