Agente 212 / L' agent 212 Francia, 12 Giugno 1975

Raul Cauvin, testi - Daniel Cox (Kox), disegni

Agente incaricato dei servizi ronda, dalla corporatura tondeggiante, è destinato a dirigere il traffico caotico della città agli incroci parigini. Vive storie brevi divenendo una vera vittima della circolazione stradale a causa della sua bontà, della sua ingenuità, della sua disponibilità verso gli altri e anche un po' della sua dabbenaggine. In Italia appare solo sulle pagine del MESSAGGERO DEI RAGAZZI dal 1987 ai primi anni Novanta.

Luciano Tamagnini
Creazione scheda: GC, 17/09/2015
Ultima modifica: GC, 12/10/2015