GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   STURMTRUPPEN (0) STURMTRUPPEN

STURMTRUPPEN (0) STURMTRUPPEN

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1968

Codice Editore: PRS

La più famosa serie a fumetti di Bonvi debutta nel 1968 sulle pagine del quotidiano PAESE SERA (del quale l’autore ha appena vinto il concorso per la migliore strip italiana) e, qualche mese dopo, dall’aprile 1969, compare sulla rivista OFF-SIDE (Editoriale Nova, 1969). Si sviluppa in circa seimila strisce, nell’arco di un quarto di secolo (l’ultima è ufficialmente la n. 5865, secondo il volume “Il Meglien della produzione mondialen a colori” - Bur, 1995). Queste vengono rimontate e adattate sotto varie forme e titolazioni, talvolta con l’aiuto dell’assistente e amico Roberto Ghiddi, in centosettanta storie della lunghezza variabile da una a venti tavole ciascuna. Organizzando un perfetto teatrino antimilitarista, metafora dell’imbecillità umana “tout court”, Bonvi mette in scena un meta-esercito tedesco di succubi, dove nella massa di “soldaten” risaltano, tra gli altri, l’“Uffizialen”, il “Sergenten” o il “Cuoken” (somministratore alla truppa di “sbobben” e “brodaglien”).
Alle STURMTRUPPEN non mancano nemmeno gli alleati. Fra questi, il giapponese maldestro (tenuto però in molta considerazione dalle Sturmtruppen, come se fosse un geniale stratega) chiamato genericamente “Alleaten del Sol Levanten” e il fiero italiano “Galeazzo Musolesi, Federalen fascisten di San Ciofanni in Persiceten”. Tradotta in undici lingue straniere (tra cui il russo, rispetto al quale la striscia di Bonvi è il primo fumetto in assoluto mai pubblicato in URSS), STURMTRUPPEN compare su un incredibile numero di giornali e libri. In Italia, tra i quotidiani, oltre a PAESE SERA vanno citati anche «L’Ora di Palermo»(1969), «La Gazzetta di Parma» (1971), «Il Resto del Carlino-La Nazione»(nel supplemento “S&M”, 1981), «La Voce» (1994). Tra i periodici, la striscia appare su SEGRETISSIMO (Mondadori, 1970), CORRIERE DEI RAGAZZI (Corriere della Sera, 1974), CORRIERBOY (Corriere della Sera, 1976), NICK CARTER (Cenisio, 1976), , SORRISI E CANZONI TV” (anni Settanta), RADIOCORRIERE TV (Eri, 1985), BI-BOP-ALULA (Corno, 1984), BE BOP A LULA (Vincent, 1986), «The European» (1990), COMIX (Franco Cosimo Panini, 1992). Nel marzo 1972, viene ospitata dalla rivista EUREKA, di Luciano Secchi, dove prosegue senza interruzioni fino al 1975 e dove poi riprende, dopo essere stata abbandonata dal suo autore per circa un anno (alla striscia n. 1350). L’Editoriale Corno la ripropone prima in sei, pluriristampati volumetti monografici della collana EUREKA POCKET, a partire dal 1973; quindi nella collana cronologica che debutta nell’ottobre 1976. Sempre la Corno, riprende Sturmtruppen anche in due volumi cartonati della collana COMICS CARTOONS e nel 1977 lancia una collezione di figurine di grande successo; quindi vara la rivista STURMTRUPPEN COLOREN (1978) a cui segue, nel 1981, la cronologica STURMTRUPPEN MESE. Dopo il 1982 e la chiusura della Corno, la serie viene ripresa dalla Re.Vi. con STURMTRUPPEN, Il mensilen degli Eroi della patrien e poi, dal dicembre 1986, in sessantanove albetti intitolati STURMTRUPPEN, pubblicati prima dalla Gene Vincent e poi (gli ultimi sette) dalla Franco Cosimo Panini, che riprende, tra l’altro, i bimestrali STURMSTORIKEN e MANUALE TEKNIKEN già editi dalla Vincent. Tra le testate degli altri editori dell’esercito tedesco, spiccano anche COMIC ART (Comic Art, 1984), BUR (3) (R.C.S., 1991), BUR (2) (Rizzoli, 1997), ACME COMIX > ACME COMICS (Macchia Nera, 1994), mentre un epistolario dei soldati, redatto in prosa, viene raccolto per la Corno da Bonvi, nel 1978, in “Le ultime lettere delle Sturmtruppen”, sotto una copertina di Ferruccio Alessandri. Dopo la morte dell’autore, una nuova serie disegnata da Clod Onesti su testi di Leo Ortolani esce su IL GIORNALINO (San Paolo, 1998). In televisione, compare con episodi inediti in “Supergulp! I Fumetti in TV” (sei puntate da dodici minuti ciascuna), e, sottoforma di strisce animate, nella trasmissione di Red Ronnie “Be Bop A Lula”. Con l’interpretazione di attori in carne e ossa, sono rappresentate nel 1972 nell’omonimo spettacolo teatrale diretto da Nino De Tollis e nei film “Sturmtruppen” (1976) e “Sturmtruppen 2: tutti al fronte!” (1982) interpretati dallo stesso Bonvi, con Cochi Ponzoni, Renato Pozzetto, Felice Andreasi, Massimo Boldi, Teo Teocoli e Umberto Smaila, per la regia di Salvatore Samperi. La prima pellicola offre la possibilità di lanciare il disco di Cochi e Renato “La Marcia delle Sturmtruppen”. Nel 1976 Mondadori mette sul mercato un “audiolibro”, un’audiocassetta contenente una lettura delle strisce più divertenti. “Sturmtruppen the videogame” è il nome del videogioco per Amiga e C64 commercializzato nel 1992.

Volumi
VC1 - “Sturmtruppen” - New Time - ottobre 1970 - 88 pgg. + cop. - cm 21 x 28,5 cart. - Bianco e nero - s.i.p.
VC2 - “Sturmtruppen” - Edizioni Carecas - novembre 1972 - 124 pgg. + cop. - cm 22 x 30 cart. - Bianco e nero - Lire 5.000. Introduzione di Ernesto G. Laura e Ruggero Jacobbi. Varie foto sulla trasposizione teatrale de I Folli.
VC3 - COMICS CARTOONS (Editoriale Corno, 1975)
VC4 - “Sturmtruppen” - Casa Editrice Dardo - ottobre 1976 - 176 pgg. + cop. - cm 22 x 29 cart. - 4 + 4 - Lire 10.000. Note di Franco Bonvicini. Copertina di Dino Busett.
VC5 - I GRANDI MANUALI “Battaglie di carta e matita con le Sturmtruppen” - Rizzoli - ottobre 1979 - 124 pgg. + cop. - cm 113,2 x 19,7 cart. - 4 + 4 - Lire 3.000. È un volume illustrato. Testi di Giorgio Corbetta e Mario Gomboli.
VC6 - “Il fiero alleaten Galeazzo Musolesi” - Editoriale Corno - novembre 1983 - 152 pgg. + cop. - cm 23 x 31 cart. - Bianco e nero - Lire 15.000.
VC7 - “Vent’anni di disciplinen” - Glénat - 1988. Edizione per il ventennale della serie.
VC8 - “100 giorni all’alba” - Rizzoli - gennaio 1991 - 132 pgg. + cop. - cm 23,5 x 31,7 cart - Bianco e nero - Lire 38.000. Introduzione di Giancarlo Governi.
VC9 - “U.S.L. come sopravvivere alla malasanità” - Rizzoli - 1997 - 212 pgg. + cop. - cm 21,5 x 29,5 cart. - Bianco e nero - Lire 32.000.
Volumi brossurati
VB1 - EUREKA POCKET (Editoriale Corno, 1968) nn. 12, 15, 21, 24, 33, 40, 42, 45, 48, 52, 54, 57, 59, 62, 65, 68, 71, 75 e 78.
VB2 - BUR Illustrati > BUR (3) (R.C.S., 1991). Almeno 12 titoli fino a “Mai dire...Banzaiii!” (giugno 2001)
VB3 - “Achtung Sturmtruppen!” - Superpocket - novembre 2000 - 240 pgg. + cop. - cm 14 x 20,5 dq - Misto - Lire 9.900.
Monografie
MO1 - EUREKA “Sturmtruppen” - Giorgio Ferrari - Gammalibri Fumetti - Gammalibri - giugno 1981 - 144 pgg. + cop. - cm 14 x 21 dq - Bianco e nero - Lire 8.000.


Edizioni speciali
ES1 - "Ultime lettere delle Sturmtruppen" - Editoriale Corno - Collana I Ruggenti - 1978 - cart., con sovraccoperta. Il volume è illustrato, ma non a fumetti.


Bibliografia
FU 14 (1974); EU 15 (1975); FC 37 (1996)

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015
Ultima modifica: aumaldo, 26/10/2015