GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   HELLBLAZER (0) HELLBLAZER

HELLBLAZER (0) HELLBLAZER

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1987

Codice Editore: PRS

HELLBLAZER, creato Alan Moore nel 1987 per la testata «Swamp Thing», ha immediatamente conquistato i lettori tanto da meritarsi una testata personale tra le più longeve della linea Vertigo, la costola adulta della DC. Di nome fa John Costantine, di professione l’esorcista, l’alchimista, lo stregone e l’evocatore di demoni. L’inferno la sua seconda casa, i fantasmi e i dannati i suoi migliori amici: uno dei personaggi più enigmatici e affascinanti del panorama fumettistico mondiale. Spesso gestito da autori anglosassoni che hanno calcato la mano su ambientazioni tipicamente “british”, in Italia il personaggio conosce alterne fortune editoriali apparendo in più occasioni sia come comprimario sia come titolare di testata. Esordisce sul mensile HORROR (Comic Art, 1990) che presenta, in versione bianco e nero, le prime storie realizzate da Jamie Delano ai testi e da John Ridgway e Alfredo Alcala alle matite. La serie prosegue poi sul mensile DC COMICS Presenta (Comic Art, 1992) in versione a colori e, dopo la chiusura della testata, in albetti monografici titolati a suo nome che presentano anche interventi di Grant Morrison e Dave Mc Kean. Negli anni ’90 l’editore Magic Press rileva i diritti del personaggio e pubblica la serie su IL CORVO Presenta (Magic Press, 1996), l’acclamato ciclo di Garth Ennis e Steve Dillon in volumi monografici e il ciclo di Brian Azzarello ai testi e Richard Corben e Marcelo Frusin alle matite sul mensile VERTIGO Presenta (Magic Press, 1999).

Bibliografia
FC 51 (1997)

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015