GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   IL GIORNALINO DELLA DOMENICA

IL GIORNALINO DELLA DOMENICA

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1906
n. 1 (1) 24.06.1906 n. 26 (539) 03.07.1927

Codice Editore: GBM > AMO
Casa Editrice: R. Bemporad e Figlio > Alfieri & Lacroix > Società Editrice “Vamba” > Edizioni “Bottega di Poesia” > Mondadori
Via del Proconsolo 7 - Firenze > Milano
Direttore Responsabile: Luigi Bertelli (Vamba) > Giuseppe Fanciulli > Filippo Piazzi > Averardo De’ Negri > Arnoldo Mondadori
Autorizzazione tribunale: n.i.

Stampatore: Stabilimento Tipo-Litografico G. Spinelli & C.
Firenze
Distributore: n.i.

Periodicità: Settimanale > Quindicinale > Settimanale
Foliazione: 24 > 54 pgg. autocop.
Formato: 21 x 30 pm
Colore: Bianco e nero > 2 + 2
Prezzo: Cent. 25 > Lire 2

Escono in totale 539 numeri in 15 annate, dal 1906 al 1927 con un'interruzione dal 1912 al 1917. Numerazione non progressiva.
Anno I n. 1 (24 giu. 1906) n. 28 (30 dic. 1906)
Anno II n. 1 (6 gen. 1907) n. 52 (29 dic. 1907)
Anno III n. 1 (5 gen. 1908) n. 52 (27 dic. 1908)
Anno IV n. 1 (3 gen. 1909) n. 52 (26 dic. 1909)
Anno V n. 1 (2 gen. 1910) n. 52 (25 dic. 1910)
Anno VI n. 1 (1 gen. 1911) n. 30 (23 lug. 1911)
Anno VII n. 1 (22 dic. 1918) n. 54 (28 dic. 1919)
Anno VIII n. 1 (4 gen. 1920) n. 52 (26 dic. 1920)
Anno IX n. 1 (6 mar. 1921) n. 23/24 (23) (25 dic. 1921)
Anno X n. 1 (15 gen. 1922) n. 23 (15 dic. 1922)
Anno XI n. 1 (15 gen. 1923) n. 24 (25 dic. 1923)
Anno XII n. 1 (15 gen. 1924) n. 24 (25 dic. 1924)
Anno XIII n. 1 (15 gen. 1925) n. 23/24 (23) (15 dic. 1925)
Anno XIV n. 1 (15 gen. 1926) n. 24 (15 dic. 1926)
Anno XV n. 1 (7 gen. 1927) n. 26 (3 lug. 1927)

Storica testata edita da R. Bemporad e Figlio > Alfieri & Lacroix > Società Editrice “Vamba” > Edizioni “Bottega di Poesia” > Mondadori dal 24 giugno 1906 al 5 luglio 1927. Grazie al suo direttore Luigi Bertelli, introduce un nuovo concetto di periodico per l’infanzia e cioè una pubblicazione che deve rispondere ai bisogni e alle esigenze dei piccoli lettori prima che quelle degli adulti che lo redigono. Volendo dare al giornale un tono scanzonato ma mai volgare, Bertelli chiama a collaborare disegnatori, giornalisti e scrittori di talento, anche se alla prima esperienza su un periodico per ragazzi. Il successo è immediato e va oltre i confini nazionali. Oltre a rubriche varie, presenta racconti e vignette in quadricromia con didascalie e, sporadicamente, qualche nuvoletta. Dalla fine del 1906 all’ottobre 1910 insieme al giornale vengono distribuiti degli inserti che propongono “in esclusiva” tre romanzi di Salgari a puntate (“Il figlio del Corsaro Rosso”, “La riconquista di Monpracem” e “I corsari delle Bermude”). Tra gli illustratori, molti dei quali autori delle pregevoli copertine, Brunelleschi, Finazzi, Scarpelli, Rubino, Simonetti, Bruno, Zier, Mussino, Andreanelli, Sammarco, Borsi, Crescenti, Andrullo, Ambrosini, Petrucci, Momenti, Jaquin, Moro, Viani, Levy, Picca, Bernardi, Fabbri, Gugù Biasi, Maiani, Testoni, Mazzoni, Pintor Andreini, Calderini, Terzi, Gamba, Cito, Pratelli, Basorini, Morelli, Veneziani, Filomarino, Saponaro, Leonesi, Fabiano, Lattanzi, Pajetta, Viani, Periminotto, Natoli, Fontana, Pinochi, Cervellati, Angoletta, Azzoni, Bianchi, Battocletti, Bernardini, Gabrielli, Bevilacqua, Lazzaro, Marchi.
Un forte passivo causato dagli alti costi di produzione e dall’acquisto del GIORNALINO di Bemporad porta alla chiusura della testata al n. 30 (23 luglio 1911). IL GIORNALINO DELLA DOMENICA viene quindi rilevato dall’editore Emilio Somigli, che lo pubblica a Roma dal 22 dicembre 1918 fino al 1920, anno della morte di Vamba. Dopo un anno di assenza dalle edicole, il settimanale riprende nuovamente a uscire a Milano per iniziativa degli editori Alfieri & Lacroix e sotto la direzione di Giuseppe Fanciulli. Seguono altri passaggi di editore che si concludono con un accordo tra gli eredi Vamba e la Mondadori, che trasforma IL GIORNALINO DELLA DOMENICA in un quindicinale diretto da Filippo Piazzi e con copertine dal tratto futurista firmate da Bruno Angoletta. Al giornalino è allegato un inserto gratuito dedicato ai più piccoli con numerazione e foliazione a parte e testata GIROTONDO (GIRO GIRO TONDO), una pubblicazione Mondadori appena chiusa. Nel 1926 la testata diventa GIORNALINO DELLA DOMENICA PER RAGAZZI con sottotitolo “Viaggi, avventure, scienza, varietà, attualità, sport” e pubblica in IV di copertina una tavola con didascalie intitolata “Racconta storielle in rime”. Dopo vari interventi che trasformano la rivista in una brutta copia della DOMENICA DEL CORRIERE, IL GIORNALINO DELLA DOMENICA chiude con il numero 26 del 5 luglio 1927.

Allegati
INSERTI
IN1 - IL PASSEROTTO - 1907/1910.


Bibliografia
FQ (1989); N40 22 (1994)

Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015
Ultima modifica: aumaldo, 28/09/2018