GUIDA AL FUMETTO   TESTATE   CYBERSIX

CYBERSIX

  • Dati
  • Note
  • Extra

Anno di prima pubblicazione: 1992

Codice Editore: PRS

Serie fantascientifica, non priva di trovate comiche e grottesche, sceneggiata da Carlos Trillo e disegnata da Carlo Meglia sul finire del 1991. Narra le vicende di una ragazza cibernetica sfuggita al suo creatore, il malvagio scienziato nazista Von Reichter, e trasferitasi nella città di Meridiana, dove, per sfuggire alla spietata caccia dei suoi fratelli cyber, è costretta ad assumere l’identità e le sembianze di Adrian Seidelman, un insegnante di letteratura perito in un incidente stradale. La prima apparizione del personaggi risale al 4 giugno 1992 sul n. 22 del settimanale SKORPIO (Eura Editoriale).
Dal dicembre del 1993 CYBERSIX diventa una pubblicazione periodica autonoma alla quale si rimanda per consultazione. Da ricordare inoltre tre volumetti contenenti episodi già pubblicati su SKORPIO: i nn. 1, 3 escono come supplementi a SKORPIO n. 42 (15 ottobre 1992) e 1 (7 gennaio 1993), il n. 2 a LANCISTORY n. 1 (4 gennaio 1993); e gli inserti rilegati allegati a SKORPIO ai nn. 22 (1996)/24 (1997).
CYBERSIX viene tradotto in lingua spagnola (sulle riviste argentine “Puertitas” e “Comiqueando”) e francese (in 12 albi cartonati della Vents du est, commercializzati in Canada e Francia). Nel 1995 in Argentina le è dedicato un film, nel 2000 una serie in animazione composta da 13 episodi.

Volumi
VC1 - Raccolta FANTACOMIX- DAY “Cybersix” - Eura Editoriale - n. 1 - maggio 1998 - Bimestrale - AT RM 590, 15.11.96 - dr, Sergio Loss - 192 pgg. + cop. - cm 19,5 x 29 dq - Bianco e nero - Lire 18.000. Ristampa due episodi “Fantastica creatura della notte” e “I presidenti preferiscono le bionde”.


Creazione scheda: Gianni Bono, 25/04/2015