GUIDA AL FUMETTO   PERSONE   Scott Walter

Walter Scott - Walt Scott USA

animatore, disegnatore, sceneggiatore

9 Agosto 1894 - Sandusky, Ohio, USA

17 Dicembre 1970 - Rocky River, Ohio, USA

Walter Scott Jr. nasce a Sandusky, Ohio, da Walter Scott, Sr. and Emilie Schippel. Dopo aver frequentato la Cleveland School of Art, lavora come stampatore. Nel 1916 si trasferisce a Cleveland e lavora per tipografie e agenzie pubblicitarie. Nel 1920 si sposa e avrà tre figli. Nel 1921 è nel reparto artistico del quotidiano Cleveland Press, poi nel 1922 passa al Cleveland Plain Dealer, dove disegna la striscia settimanale “Dramatic Events in Bible History” (1926-31) e poi crea una vignetta settimanale per bambini, “The Doonks” (1933-36). Nel 1935 diventa direttore artistico del settore riviste della NEA. Tre anni dopo decide di trasferirsi in California per lavorare nell’animazione allo Studio Disney. Qui contribuisce con layouts e disegni preparatori ai lungometraggi “Pinocchio” (1940), “Fantasia” (1940), “Dumbo” (1941) e “Bambi” (1942), svolgendo anche il ruolo di animatore per cortometraggi quali “Sky Trooper” (1942). Lascia la Disney dopo il lungo sciopero del 1941 e torna alla NEA, occupandosi di illustrazioni e di fumetti. Tra il 1943 e il 1952 disegna anonimamente le tavole settimanali di CAPTAIN EASY, e nel 1943-45 quelle di Biff Baker. Tra il 1949 e il 1962 disegna anche l’annuale NEA Christmas Strip e altre strips stagionali per la NEA. Realizza anche vignette di argomento politico nel 1950-56. Domenica 1° giugno 1952 ha inizio la tavola settimanale “The Little People”, insieme con il topper “Huckleberry Hollow”. L’ultima tavola di “The Little People” appare il 6 settembre 1970 e Scott scompare il 17 dicembre a Rocky River, Cuyahoga, Ohio.

Alberto Becattini
Creazione scheda: Alberto Becattini, 03/08/2015
Ultima modifica: Alberto Becattini, 17/09/2015