GUIDA AL FUMETTO   PERSONE   Dall'oglio Massimo

Massimo Dall'oglio Italia

disegnatore

22 Marzo 1973 - Cagliari, Sardegna, Italia

Massimo dall’Oglio è un artista italiano che si fa notare sul mercato italiano e francese grazie a un tratto che media tra la tradizione europea e i topoi grafici nipponici. Al lavoro sia su serial popolari sia su miniserie autoriali, riesce a essere prolifico senza rinunciare alla qualità. Una scelta che gli impone pesanti turni di lavoro e lo porta a una sintesi grafica personale ed efficace. Nel 1997 vince a Prato il “Pierlambicchi d’oro" come miglior giovane autore, ma è solo nel 2006 che avviene il suo esordio professionale con la pubblicazione della serie in quattro volumi di "Underskin", scritta da Andrea Iovinelli e pubblicata in Francia da Les Humanoides Associés
In Italia, invece, disegna alcuni numeri dei mensili JOHN DOE e JONATHAN STEELE. Nel 2010 è finalista con la storia "Hermes", scritta da Iovinelli, al Morning International Manga Competition della casa editrice giapponese Kodansha. In seguito entra a far parte dello staff della Sergio Bonelli Editore, disegnando soprattutto alcuni numeri di NATHAN NEVER, nei quali fa coesistere il proprio tratto filogiapponese con le regole bonelliane, anzi riuscendo a svecchiare queste ultime, producendo degli albi più moderni e personali rispetto agli standard della casa editrice.
Creazione scheda: DC, 02/05/2021
Ultima modifica: DC, 02/05/2021