GUIDA AL FUMETTO   PERSONE   Casabianca Annibale

Annibale Casabianca - Ancas, Corcas Italia

disegnatore, editore, sceneggiatore

10 Novembre 1929 - Roma, Roma, Italia

Artista assai versatile, spazia con abilità dal realistico all’umoristico. Esordisce nei fumetti con PICCOLO BART (su ALBO AZZURRO, 1953), poi disegna e talvolta sceneggia THERRY ROGER (su SCUGNIZZO, 1953), TONY RAND (1954), GORDON SHORT e TERRY CARSON (1955), TOM GARRET e AGENTE X3 (per ALBI CONDOR, 1955-57), LO SAI O NON LO SAI?(1956), FRUGOLINO, MICIOLINO, BINGO E BENNY (1957-60), MIKE LAZOS(su PABLITO PRESENTA, 1958), I TRE ASSI e CAPITAN SPARVIERO (1959). Collabora inoltre a BIMBEBELLE ("Pattini d'oro", 1953-54), L'ASTRONAUTA (1953-55), COLLANA AMENA PER RAGAZZI (BILLI BRAND, RONALD STAR, 1955), ALBI ROMOLETTO (1955-56), ENCICLOPEDIA DEL WEST e I FILMS D'AVVENTURE (1956), LULU' (1957-61) e CAPINERA (1958). Negli anni Cinquanta è anche editore di testate quali COLLANA JOLLY (1955-56). Dagli anni Cinquanta è assai attivo anche sul mercato francese con JALEB LE TELEPATHE, LARRY CANNON, ASTER, GALAX e YATACA (pubblicato anche in Italia da Edigamma, 1976). Collabora con Creazioni D’Ami/Eurostudio nel 1958-66 e 1975 realizzando storie di guerra e western per la Gran Bretagna, tutte pubblicate da Fleetway su testate quali BATTLE PICTURE LIBRARY e WAR PICTURE LIBRARY. Poi illustraIL CAVALIERE DELLA CHIMERA(1963), FANTAX (1964), DANY COLER (1965), CRIMEN (1966) e I SERPENTI(1967-68), spesso usando gli pseudonimi Ancas o Corcas (quest’ultimo quando collabora con Vittorio Corte). Tramite lo Studio Giolitti contribuisce alle storie di MANDRAKE e UOMO MASCHERATO(1972-73) e di COSMINE (1973-74).

Alberto Becattini
Creazione scheda: Alberto Becattini, 08/01/2016
Ultima modifica: Alberto Becattini, 08/01/2016